CONDIZIONI DI VENDITA

Metodi di pagamento

CARTA DI CREDITO/DEBITO

Per pagare con carta di credito/debito sarà necessario inserire i dati della vostra carta al termine della procedura di acquisto in un form collegato alla piattaforma PayPlug a cui ci appoggiamo per questo genere di pagamenti. I costi di spedizione ammontano a  € 6,90 fino a € 49,90 di spesa. Superati la somma di € 49,90 la spedizione è sempre gratuita.

CONTRASSEGNO - Solo territorio italiano

Per acquisti in Italia
Per gli acquisti con spedizione nel territori italiano con pagamento in contrassegno vengono sommati al totale della spesa € 8,90 di tassa contrassegno. Il totale esatto dovrà essere corrisposto in contanti al corriere al momento della consegna. Il corriere non è tenuto ad essere provvisto di resto, è quindi importante preparare preventivamente la cifra esatta da corrispondere.

Per acquisti nel Comune di Palermo
Per gli acquisti con spedizione tramite Domicilio Ecologico nel Comune di Palermo con pagamento in contrassegno vengono sommati al totale della spesa € 2,00 di contributo domicilio. Per ordini superiori a € 30,00 il contributo domicilio è gratuito. Il totale va corrisposto al bike messenger in contanti o con Carta tramite POS portatile. Il bike messenger non è tenuto ad essere provvisto di resto, che va richiesto preventivamente scrivendolo nelle note al momento del checkout o comunicandolo telefonicamente al 3668154423, anche per SMS o Whatsapp.

Per gli acquisti con spedizione tramite Corriere Espresso nel Comune di Palermo con pagamento in contrassegno valgono le stesse regole riportate sopra al paragrafo Contrassegno -> Per acquisti Italia.

BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO

Per gli acquisti con bonifico bancario anticipato, le spese di spedizione ammontano sempre ad 6,90 Euro fino a 49,90 Euro di spesa. Superati la somma di € 49,90 la spedizione è sempre gratuita. Al termine della procedura di acquisto vi verrà inviata l’e-mail di conferma d’ordine dove (in fondo alla pagina) saranno indicati i dati per effettuare il bonifico (Banca Intesa Sanpaolo). Al ricevimento dell’importo, il pacco verrà spedito.

PAYPAL

Se decidete di pagare con Paypal, al termine della procedura di acquisto verrete automaticamente reindirizzati sul sito di Paypal, dove immettendo le vostre informazioni potrete completare l’acquisto effettuando il pagamento. I costi di spedizione per l'Italia ammontano a  € 6,90 fino a € 49,90 di spesa. Superati la somma di € 49,90 la spedizione è sempre gratuita.

AVVISO

Solitamente i pacchi vengono spediti entro 1 o 2 giorni lavorativi dal ricevimento dell'ordine. In caso di elevata concentrazione di ordini, potrebbero esserci dei ritardi nella spedizione. Tuttavia in alcuni casi ci potrebbero essere dei ritardi (fino a 9 giorni lavorativi) causati dalla non disponibilità della merce o alta concentrazione di ordini da evadere (periodo natalizio oppure periodi promozionali). Nel caso in cui la spedizione superasse il ritardo di 10 giorni lavorativi, oppure alcuni prodotti fossero mancanti, verrete avvisati con una nostra e-mail. Grazie per la comprensione.

 

Accettazione delle condizioni generali di vendita

1. Il contratto stipulato tra Emporio della Vanità e il Cliente deve intendersi concluso con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte di Emporio della Vanità. Tale accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni a lui fornite durante la procedura d’acquisto, e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.

2. Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d’acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dagli artt. 3 e 4 del Dlgs 185/1999 sulle vendite a distanza.

3. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
Modalità di acquisto.

4. La corretta ricezione dell’ordine è confermata da Emporio della Vanità. mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell’ordine e un ‘Numero Ordine Cliente’, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Emporio della Vanità. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.

5. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, Emporio della Vanità garantisce tempestiva comunicazione al Cliente.

6. Tipi di pagamento
Contrassegno: In caso di acquisto in Contrassegno, verrà applicato all’importo totale un contributo supplementare, evidenziato chiaramente al momento della scelta della modalità di pagamento (spese di spedizione). Il pagamento dovrà essere eseguito esclusivamente in contanti.

Bonifico Bancario Anticipato: In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, quanto ordinato dal Cliente verrà mantenuto impegnato fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi a Emporio della Vanità all'indirizzo e-mail emporiodellavanita@gmail.com entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine.
L’invio di quanto ordinato avverrà solo all’atto dell’effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di Emporio della Vanità che dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine. Oltrepassate tali scadenze, l’ordine verrà ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario dovrà riportare:
• il numero di riferimento dell’ordine;
• la data di effettuazione dell’ordine;
• nome e cognome dell’intestatario dell’ordine.

7. Modalità e spese di consegna.
Emporio della Vanità può accettare ordini solo con consegna in territorio italiano, paesi dell'Unione Europea e UK.

8. Le spese di consegna sono a carico del cliente, fatti salvi gli ordini che supereranno un certo importo definito da Emporio della Vanità, evidenziati esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all’atto dell’ordine. Nulla è dovuto in più dal Cliente rispetto al totale dell’ordine.

9. Nessuna responsabilità può essere imputata a Emporio della Vanità in caso di ritardo nell’evasione dell’ordine o nella consegna di quanto ordinato.

10. La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada
Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:
• che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).
Eventuali danni all’imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. “imballo bucato”, “imballo schiacciato”, ecc.) sulla prova di consegna del corriere. Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato. Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

11. Nel caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale presente in giacenza presso i magazzini del corriere a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, quanto ordinato verrà fatto rientrare presso i magazzini di Emporio della Vanità.

12. Diritto di recesso
Ai sensi dell’art. 5 DL 185/1999, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine a Emporio della Vanità un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, entro 14 giorni dal ricevimento della merce.

13. Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare a Emporio della Vanità una comunicazione in tal senso, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a
Emporio della Vanità
Via Sammartino 87
90141 - Palermo (PA)
Una volta pervenutaci la suddetta comunicazione di recesso, il Servizio Clienti Emporio della Vanità provvederà rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione, che dovrà pervenire a Emporio della Vanità entro 14 giorni dall’autorizzazione. La merce dovrà essere restituita integra, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali (buste e confezioni), custodita ed eventualmente adoperata secondo la normale diligenza, senza che vi siano segni di usura o sporcizia.

14. Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all’imballo originale, Emporio della Vanità provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo già pagato, entro 30 giorni dal rientro della merce, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso (Cod. ABI – CAB – Conto Corrente dell’intestatario della fattura). Le spese di spedizione per il rientro della merce a Emporio della Vanità sarà a carico del Cliente.

15. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Emporio della Vanità accerti:
• l’utilizzo non diligente del bene che ne abbia compromesso l’integrità,;
• la mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
• il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.
Nel caso di decadenza del diritto di recesso, la merce rimarrà presso la sede di Emporio della Vanità, a disposizione del Cliente per il ritiro a Suo carico.

16. Privacy
I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. Emporio della Vanità  garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DL 196 del 30.06.03. Maggiori informazioni nella sezione Privacy.

17. Reclami
Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Emporio della Vanità - Via Sammartino 87 - Palermo (PA)

18.Legge applicabile
Il contratto di vendita tra il Cliente e Emporio della Vanità s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Palermo (PA).